SEMEOTICON’S

 

SEMEiotic Oriented Technology for Individual’s CardiOmetabolic risk self-assessmeNt and Self-monitoring

Programma di Finanziamento

Commissione Europea - FP7 ICT-2013-10

Coordinatore

Consiglio Nazionale delle Ricerche (IT)

Partners

FORTH (GR); LiU-BME (SV); UCLan (UK); NTNU (NO); CRNH (FR); FNET (GR); DRACO (ES); COSMED (IT)

Data di inizio

Gennaio 2013

Durata

36 mesi

Descrizione

L'idea chiave in SEMEOTICON'S è sfruttare il volto umano come indicatore dello stato di salute dell'individuo. Il campo di applicazione è la prevenzione del rischio cardio-metabolico, per cui i sistemi sanitari stanno registrando una crescita esponenziale dei costi sociali. I segni del viso sono mappati in misure e descrittori computazionali e, a tal fine, viene studiato un sistema multisensoriale integrato in una piattaforma hardware (Wize Mirror) con un’ interfaccia simile ad uno specchio. E’ stato scelto lo specchio perchè si adatta facilmente ad un ambiente comune per gli utenti come la loro casa o altri luoghi della loro vita quotidiana (ad esempio fitness e centri nutrizionali, farmacie, scuole e così via).

The Mirror Wize raccoglie i dati, estraendoli dai segni del viso del soggetto, principalmente sotto forma di video, immagini e segnali di concentrazione del gas. Tali dati vengono trattati con metodi appositi per estrarre descrittori biometrici, morfometrici, colorimetrici e misure composite. L'integrazione di tali descrittori fornisce il modello di un individuo virtuale utile per calcolare e tracciare l'evoluzione quotidiana di indice di benessere dell’ individuo stesso. Viene creato un diario della salute in modo da consentire alle persone di valutare e correlare lo stile di vita al benessere e alla salute in maniera personalizzata e vengono forniti suggerimenti e messaggi di coaching. Inoltre, se concordato con l'individuo, i dati nel diario possono essere condivisi con i medici specialistici in modo da ricevere, se necessario, orientamento e sostegno dagli esperti. In questa contesto molta attenzione viene posta nello sviluppo di interazioni user-friendly uomo-computer in modo da favorire la percezione dell’ utilità e affidabilità del sistema.

Un insieme di applicazioni e servizi user-centric migliora l'usabilità dello specchio allo scopo di favorire il suo l’impiego e migliorarne l’efficacia. Interfacce multiple (specchio, tablet, smartphone, …) permettono l'accesso e il monitoraggio dei dati e consentono al singolo utente di condividere le informazioni con esperti ad esempio sui social network. Il sistema ha diverse caratteristiche innovative: dalla suite di sensori per l'acquisizione dei dati eterogenei e multimodale, passando per la stima contactless di diversi descrittori di morfologia della pelle e della composizione, e finendo con la valutazione di una misura specifica che indichi il benessere riguardo il rischio cardio-metabolico e la fornitura di servizi personalizzati.

L’utilizzo dello specchio Wize ha come obiettivo favorire nuove relazioni tra salute e benessere coinvolgendo tutti gli stakeholders che compredono oltre agli addetti ed esperti del settore medico anche l'industria, il fitness e le scuole. Sono attesi effetti significativi grazie a nuove strategie di prevenzione nello sviluppo di nuove malattie cardiovascolari (CVD) con impatti positivi riguardo la riduzione del numero di malati e di conseguenza delle spese sanitarie.

Collegamenti

Non ancora disponibili